La nuova Concretezza del calcestruzzoTerza edizione con svolta per l'evento di Piacenza: potenziato, permanente e annuale


Il piacentino come territorio della Concretezza, a partire dalla sua rilevanza sul piano logistico e dalla peculiare natura, legata, come un tempo, alla tradizione dei mestieri. Dietro al gioco di parole si cela il terzo appuntamento con Concretezza, evento ideato, organizzato e promosso dall'Istituto Italiano per il Calcestruzzo - IIC (dal 2017 Fondazione), presieduto da Silvio Cocco.

Le date da segnare in agenda sono quelle del 26 e 27 settembre prossimi. Con una novità che non necessita di alcuna attesa: la conversione della rassegna in proposta fissa, permanente, a cadenza annuale, dopo la prima edizione del 2017 a Renate Brianza (MB) e la sua riproposizione lo scorso anno in occasione del GIC (Giornate Italiane del Calcestruzzo) a Piacenza Fiere. Location identificata per il 2019 è il suggestivo Castello di Rivalta, in provincia, appunto, di Piacenza. Dal 2020 Concretezza sarà sempre a Piacenza, in contesti da definire. L'obiettivo dichiarato: fare della manifestazione, e della sua città ospitante, la "Cernobbio del calcestruzzo".

Diretta emanazione dei valori che sostengono gli organizzatori e il loro network, tra elementi intellettivi (idee e competenze) ed emozionali (la passione in primis), Concretezza proporrà un ricco panel di contenuti, volti a valorizzare l'elevatissimo livello tecnico conseguito - o in via di conseguimento - nel comparto del calcestruzzo, affiancando ai dettagli funzionali interventi e dibattiti sul fronte istituzionale. 

Foto Gallery: Concretezza Story

 

L'evento ha meritato l'attribuzione del patrocinio da parte di soggetti come il Consiglio Nazionale degli Ingegneri, l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Piacenza e la CROIL (Consulta Regionale Ordini Ingegneri Lombardia). L'elenco degli sponsor annovera invece, ad oggi, Tekna Chem, Tensofloor, Paver, OMG, Sam Cementi, ma già altre aziende di prim'ordine del mercato edile hanno manifestato il proprio interesse.

Nel corso dell'evento saranno affrontate tematiche centrali per la vita del comparto, tra cui le corrette modalità per progettare e manutenere le opere in calcestruzzo armato; l'applicazione del know how, dei benefici legati al ricorso a soluzioni tecnologiche all'avanguardia, e di protocolli rigorosi che ottimizzano la produzione/messa in opera del materiale; le nuove strade da seguire grazie al percorso di condivisione delle esperienze.

Leggi la presentazione in uscita su leStrade 1548 - giugno 2019

Il 26 settembre 2019 sono previsti, in particolare, una serie di tavoli di lavoro tematici ai quali sono stati invitati i più grandi esperti sulla materia provenienti dai diversi ambiti coinvolti: istituzioni, gestione di infrastrutture, sviluppatori di tecnologie, progettisti, consulenti, formatori, oltre ovviamente ai rappresentanti del mondo dell'impresa.

Le proposte operative che vi scaturiranno saranno al centro del dibattito in plenaria in programma nella seconda giornata di Concretezza, così da poter essere discusse, implementate e incluse nel documento tecnico finale da sottoporre all'attenzione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, al Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici e altri decisori di primo livello.

concretezza.org

Partner