Focus sui corsi 2021 dell'Accademia del Calcestruzzo a un anno dall'aperturaScarica il report integrale di leStrade: conoscenza e formazione alla base di ogni forma di buon costruire

Vien dietro a me, e lascia dir le genti: sta come torre ferma, che non crolla già mai la cima per soffiar di venti (Dante Alighieri, Commedia, Purgatorio, Canto V, XIV Secolo circa)

Scuola, è prioritario recuperare i mesi persi durante la pandemia (rumors giornalistici, prime indiscrezioni su linee programmatiche Governo Draghi, 9 febbraio 2021)

L'Antica Roma e la lingua di Dante Alighieri. Due serbatoi di cultura che non si esauriscono mai. Dal primo, le lezioni che possiamo ricavare sono innumerevoli, e riguardano tra le altre cose proprio le tecnologie dei materiali e le tecniche delle costruzioni. Il secondo è sempre un faro luminoso di icasticità e di sintesi insuperabile, nonché di impareggiabile modernità. Un omaggio all'Alighieri è più che doveroso, pensando per esempio al titolo di un articolo che stiamo per pubblicare sul primo numero di leStrade del 2021, "Virtù e conoscenza delle opere costruttive", realizzato in collaborazione con l'Istituto Italiano per il Calcestruzzo nell'ambito del Laboratorio Concretezza, in cui facciamo il punto della situazione, a un anno dall'apertura ufficiale, sui corsi dell'Accademia del Calcestruzzo

Foto Gallery: la scuola di Renate Brianza che insegna a progettare e produrre un calcestruzzo di qualità

 

Il 13 gennaio 2020 l’esperienza di oltre 15 anni di insegnamento volontario ai geometri in erba dell’Istituto faceva un salto di qualità, mettendo a disposizione dei tecnici di domani, e anche dei professionisti di oggi, uno spazio tutto nuovo a Renate, cuore della Brianza. Quel giorno di un anno fa, a sedere nei banchi dell’Accademia c’erano loro, gli studenti, i ragazzi e le ragazze.

Poi è arrivato il Covid-19. Ma la gran tempesta del Coronavirus non ha scoraggiato i nocchieri dell’Istituto (ecco qui Dante che ritorna...), ma li ha indirizzati, per così dire, ad anticipare i tempi, anche rispetto a quanto avrebbero fatto successivamente le istituzioni scolastiche convenzionali, puntando forte, fin da subito, sull’online, su quella che oggi si chiama DAD, didattica a distanza. Le aule sono così state trasformate in setting, è stata subito impiegata una piattaforma professionale web di condivisione, sono stati attivati i programmi ed è entrata subito nel vivo l’offerta formativa. 

(descrizione)leStrade, da parte sua, ha avuto l’occasione di vivere in diretta alcuni momenti dell’attività dell’Accademia, il primo nello scorso ottobre in occasione di un workshop organizzato proprio in collaborazione con la nostra testata e dedicato al tema dei controlli dei materiali in campo stradale, a cui hanno partecipato due specialisti di Anas (Gruppo FS Italiane), gli ingegneri Achille Rilievi e Michele Coghe (un ampio report del worshop è stato pubblicato nella rubrica Laboratorio Concretezza di leStrade 10/2020). Il 12 gennaio scorso, inoltre, proprio alla vigilia del compimento del primo anno di attività, abbiamo quindi avuto modo di fare da uditori, sempre via web, del primo corso del 2021, di cui scriviamo nell'articolo citato, che, in ragione della meritorietà dell'iniziativa, divulghiamo in anteprima come anticipazione web (clicca qui per scaricarlo).

Tra gli "studenti" dei corsi online 2021 dell'Accademia ci sono già gli studenti dell’Istituto Geometri E.Mattei di Rho (Milano), le cui classi hanno frequentato e sono prossime a frequentare diversi moduli. Quindi i professionisti indicati dalle imprese del settore, o anche dalle istituzioni accademiche che mandano a “sciacquare i panni” nella cultura del calcestruzzo di Renate Brianza anche i loro docenti. Le lezioni si svolgono durante l’orario di lavoro, ma anche la sera tardi o il sabato. E sono anche “personalizzabili”, si pensi per esempio al progetto di corso per autisti delle autobetoniere già impostato con Imprese Pesenti.

(descrizione)Dicevamo, nell'incipit, dell'Antica Roma. Ovvero di quel mondo che costruiva basandosi sui criteri fissati nel De Architectura di Vitruvio, anno di edizione 15 avanti Cristo (circa). “Un esempio mirabile di costruzione romana - rileva Silvio Cocco, presidente di IIC - è il Pantheon, fondato nel 27 avanti Cristo e ricostruito sotto l’imperatore Adriano, a seguito di alcuni incendi, tra il 120 e il 124 dopo Cristo. Ed è proprio la ‘scienza dei materiali’ della Roma antica quella da cui dobbiamo trarre innanzitutto ispirazione. Loro erano partiti utilizzando la calce idraulica, derivante dall’idratazione dell’ossido di calcio ricavato a sua volta dalla cottura a 650°C della pietra in modo da liberarla dall’anidride carbonica. Poi è arrivata la scoperta delle proprietà della pozzolana, una lava che raffredda rapidamente assumendo forma terrosa o anche polverosa. La sua mescolazione, casuale, con la calce idraulica ha dato vita a un mix molto resistente, essenzialmente per il fatto che la pozzolana è una silice reattiva, ovvero dà luogo a silicati di calcio, che sono materiali durissimi, inattaccabili, estremamente resistenti non solo meccanicamente ma anche alla corrosione apportata dai fenomeni atmosferici”.

Un esempio di impiego strutturale di materiali analoghi, proprio la cupola del Pantheon i cui anelli finali e sempre più sottili sono stati dosati con lapilli di pomice a fini (mancando ancora le armature...) intelligentemente strutturali. Se il Pantheon, incendi a parte, fa il suo dovere brillantemente e ininterrottamente da oltre duemila anni, plurime sono le opere costruttive ben più recenti che, come è noto, hanno avuto più di un problema.

I corsi dell'Accademia del Calcestruzzo

  • TECNOLOGO DEL CALCESTRUZZO
  • TECNICO certificatore specializzato in certificazione di cementerie, cave di estrazione aggregati, centrali di betonaggio, prefabbricatori;
  • TECNICO per la gestione totale degli impianti di betonaggio;
  • TECNICO responsabile della qualità per cave di estrazione aggregati, centrali di betonaggio, imprese di costruzione, prefabbricatori;
  • TECNICO COMMERCIALE specializzato per la vendita di calcestruzzo alle imprese di costruzione e promozione dei calcestruzzi presso gli studi di progettazione e direzione lavori.

Scarica l'ABC del Calcestruzzo

 

Partner