Aprile, dolce digitalizzare...al BaumaConto alla rovescia per il grande salone internazionale del construction di Monaco di Baviera


La digitalizzazione avanza sempre più velocemente anche nell'industria edilizia. Nel settore si fanno strada sempre più tecnologie. Infrastrutture in cloud, servizi digitali e soluzioni di sicurezza stanno portando a un cambio di paradigma. Al Bauma 2019 i visitatori potranno scoprire i primi sistemi. Dall'8 al 14 aprile nel Centro Fieristico di Monaco di Baviera, in Germania, i leader mondiali presenteranno i loro sviluppi e inviteranno a parlare delle opportunità e delle sfide offerte dalle nuove tecnologie.

Realizzare progetti edilizi in modo più efficiente, veloce ed economico, oltre che automatizzato, senza compromessi sulla qualità: si può fare! Tutti gli attori coinvolti devono essere connessi in maniera ottimale e i processi devono essere gestiti elettronicamente. Esistono già i primi sistemi per fare tutto ciò. Tra pochi mesi verranno presentati proprio al Bauma.

Coordinare tutte le attività di cantieri che distano fra loro migliaia di chilometri, ormai non è più materia da fantascienza. Le soluzioni in cloud consentono infatti oggi di realizzare progetti di questo genere. La pianificazione, la realizzazione, il monitoraggio e l'ottimizzazione dei progetti edili e infrastrutturali può avvenire così con modalità interamente digitali.

Anche i veicoli da cantiere possono essere guidati e gestiti con le tecnologie più svariate. Sensori speciali rilevano, ad esempio, il senso di rotazione delle betoniere per registrare il processo di scarico. La digitalizzazione non si arresta neanche in altezza. Ad esempio è già possibile comandare a distanza le gru in diversi cantieri attraverso una centrale di comando che consente di operare "senza guidatore".  

www.bauma.de

 

Partner