casa editrice la fiaccola

Anas, già avviate le ispezioni dei calvalcavia ancora in cerca di gestoreCala il numero dei manufatti "senza proprietario": da 1425 a 954. Via al tavolo tecnico con il MIT


Anas (Gruppo Fs Italiane) ha svolto un censimento finalizzato a reperire e archiviare la documentazione ufficiale di proprietà di tutti i ponti e viadotti (non in gestione ad Anas) che sovrappassano la rete stradale e autostradale Anas.

Ad oggi il numero di questi cavalcavia - rileva la società delle strade - è sceso da 1.425 a 954. Si rappresenta al riguardo che, essendo nota la strada su cui insistono queste opere (Provinciali, Comunali, strade private), Anas prosegue l’indagine presso gli Enti/Proprietari al fine di ottenere la documentazione.

Nell’ipotesi che non venga reperita tale documentazione Anas, di concerto con il MIT, individuerà le migliori opzioni per garantire la sicurezza di queste infrastrutture per le quali ha già avviato, nel mese di gennaio, apposite ispezioni con il proprio personale di esercizio. Il MIT ha convocato un tavolo tecnico sul tema che si terrà nei prossimi giorni.

Scarica l'elenco completo

Legenda tabella

  • La voce "NOMOPERA" indica l'opera che sovrappassa la rete Anas;
  • La voce "CODICE SS" indica la strada Anas sovrappassata; 
  • La voce “PRO_IN” e “PRO_FI” indica la Progressiva chilometrica Iniziale e Finale del cavalcavia sovrappassante la rete Anas.      

www.stradeanas.it

 

Partner