Video: sorge a Dubai, anche grazie al know how italiano, il ponte dell'infinitoLa veneta MAEG ha progettato, fornito e posato le strutture metalliche della grande opera



 

La trevigiana MAEG si è occupata della progettazione, fornitura e posa in opera delle strutture metalliche di una delle opere di scavalco più iconiche del tempo presente, il Shindagha Bridge Project di Dubai (EAU), stazione appaltante la Road & Transport Authority (RTA), appaltatore Belhasa Six Construct LLC. Una grande opera che sta facendo e che farà parlare di sé, anche su leStrade.

 

Maggiori info

 

Partner