leStrade web

logo fiaccola                     Facebook  Twitter  Google  Pinterest                          cookie policy

Banner Volvo CE

A+ A A-

A3, taglio del nastro sul Favazzina

Viadotto favazzina Viadotto favazzina

Il 26 luglio l’Anas ha aperto al traffico altri 18 km della nuova autostrada Salerno-Reggio Calabria di cui circa 10 km a completamento del V Macrolotto, circa 5 km nel VI Macrolotto, in provincia di Reggio Calabria, e 3 km nel lotto tra Lamezia Terme e il torrente Randace, in provincia di Catanzaro. Al taglio del nastro sul viadotto “Favazzina”, a Bagnara Calabra, sono intervenuti il presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti, il presidente della Provincia di Reggio Calabria, Giuseppe Raffa, e l’amministratore unico di Anas, Pietro Ciucci.

anas-apre-altro-tratto-salerno-reggio“Con l’apertura di oggi - ha detto Pietro - rendiamo disponibile, in tempo utile per l’imminente esodo estivo, l’intero percorso del V Macrolotto da Gioia Tauro fino a Scilla in provincia di Reggio Calabria. Un’opera impegnativa, dal punto di vista ingegneristico, che si sviluppa attraverso una successione continua di viadotti e gallerie, dove sono stati adottati tutti gli accorgimenti per garantire il massimo livello di sicurezza e confort per l’utente”.

Solo su questa tratta, di circa 10 km, sono stati costruiti 8 viadotti (Feliciusu, accesso allo Sfalassà, Catoiu, Favazzina, Costa Viola, Scirò, Oliveto e D’Angelo) per una lunghezza complessiva di circa 1,6 km e 5 gallerie (San Giovanni, Feliciusu, Muro, Brancato e Costa Viola) per una lunghezza di quasi 5,5 km. Complessivamente, sul V macrolotto sono stati realizzati, su entrambe le carreggiate, 24 viadotti e ponti, 12 gallerie naturali e 1 galleria artificiale, oltre agli svincoli di Palmi e Bagnara. Il costo dell’investimento complessivo per il V Macrolotto è pari a 1 miliardo e 125 milioni di euro.

www.stradeanas.it

Torna in alto
doto vuoto

Login or Register

LOG IN

Register

Registrazione utente