leStrade web

logo fiaccola                     Facebook  Twitter  Google  Pinterest                          cookie policy

Banner Volvo CE

A+ A A-

Storia, territorio e strade nel prossimo convegno di Sigea

Il contesto geologico, biologico e paesaggistico quale metro che indirizza e influenza l'ideazione, la progettazione e l'esecuzione di assi di percorrenza viari. Nella convinzione che le strade sono lo specchio della civiltà del territorio su cui insistono. Sono solo alcuni tra gli assi concettuali che sorreggono la proposta di convegno 'Le vie di comunicazione nell'antichità', organizzato da Sigea (Società Italiana di Geologia Ambientale) per la data del 24 maggio 2019, a partire dalle ore 8 con la registrazione dei partecipanti che si concluderò alle ore 9 (la fine dei lavori è invece segnata per le ore 18).

Da oggi sino a quel momento si seguirà uno scadenziario. Termine ultimo del 31 dicembre 2018 per la comunicazione alla segreteria Sigea del tema, del titolo, degli autori e della categoria per la quale ci si iscrive (presentazione orale o poster) attraverso l'apposita scheda da scaricarsi sul sito Internet della società (www.sigeaweb.it). Per essere ammesso, il contributo dovrà prevedere tra gli estensori un socio Sigea, il cui nome va indicato già in questa prima fase (in caso di adesione a contributi multipli, si richiede al socio l'adesione esclusiva a un solo documento).

Ci sarà quindi tempo sino al 31 gennaio 2019 per la presentazione, sempre alla segreteria della società, degli abstract legati al contributo in questione. Il profilo del socio Sigea di cui sopra dovrà ora essere documentato. Due mesi più tardi, quindi il 31 marzo prossimo, sarà diffuso il programma definitivo. 

Il convegno del 24 maggio, i cui atti saranno pubblicati come supplemento alla rivista Geologia dell'Ambiente, prevede partecipazione libera e gratuita. Cinque i temi attorno a cui ruoteranno le sessioni orali e quelle poster: 

  • le strade (sede, tracciato, opere d'arte)
  • superamento di difficoltà geologiche/idrografiche
  • comunicazioni e porti fluviali
  • fonti storiche e cartografiche
  • ricostruzione dei paesaggi attraversati

Per quesiti e ulteriori informazioni è possibile indirizzare una mail all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Notizie utili e altro materiale saranno inoltre caricati sul sito della Società Italiana di Geologia Ambientale. 

Torna in alto
doto vuoto

Login or Register

LOG IN

Register

Registrazione utente