leStrade web

logo fiaccola                     Facebook  Twitter  Google  Pinterest                          cookie policy

Banner Volvo CE

A+ A A-

Brebemi pioniere nel trasporto elettrico in autostrada

Un'autostrada sempre più sostenibile e sempre più in sintonia con il tessuto produttivo che la circonda. Stiamo parlando di A35 Brebemi, una delle più moderne arterie autostradali del nostro Paese (è entrata in esercizio nell'estate 2014, dall'autunno scorso è completamente raccordata al sistema autostradale nazionale), che sta per aumentare il suo già elevato tasso di sostenibilità ambientale e contestualmente vocazione industriale grazie a un progetto di innovazione del trasporto che porterà sull'arteria i primi 5 km di "eHighway", ovvero un percorso elettrificato che consentirà il transito di truck.

La materia, già contivata con successo, per esempio, in Svezia, Germania e Usa, sarà messa sotto i riflettori nel corso di un convegno dal titolo “Il futuro del trasporto elettrico delle merci su strada” a cura di A35 Brebemi, che si terrà sabato 8 settembre a Castenedolo (Brescia) nell’ambito dell’European Truck Festival. Alcune anticipazioni sul progetto sono state fornite oggi nel corso di una conferenza stampa (a cui leStrade ha partecipato) tenuta da Brebemi e dai suoi partner tecnologici a Orzinuovi, nella splendida sala del Consiglio Comunale, in occasione della partenza della 70 fiera regionale ospitata dalla città.

elettrico2okFrancesco Bettoni, Presidente di A35 Brebemi, Marco Bosi, CEO di Siemens Mobility e Giancarlo Perlini, Responsabile Marketing di Italscania hanno spiegato le motivazioni e i temi al centro di una riflessione già diventata progetto per A35 Brebemi, contenuti oggetto di approfonditamente trattati nel convegno interamente dedicato al trasporto delle merci sostenibile, ovvero con l’ausilio dei migliori sistemi elettrici coordinati da tecnologia. La presentazione della giornata dell’8 settembre ha innescato un interesse notevole, un punto di partenza e di confronto utile ad A35 Brebemi ma anche possibile modello a cui ispirarsi per il rilancio infrastrutturale del Paese. Un sistema teso al futuro della mobilità sostenibile, in particolare al tema strategico delle merci su strada. L’evento di Castenedolo riunirà nello stesso luogo Istituzioni, Associazioni e Imprese interessate a discutere e prendere impegni precisi in un momento particolare in cui le infrastrutture sono al centro dell’attenzione, sotto diversi punti di vista.

Per quanto riguarda la A35 Brebemi, autostrada tra le più moderne d’Europa e ideale per una proiezione verso il futuro, il progetto a cui si sta lavorando prevede una prima fase di “studio pilota” in cui l’elettrificazione abbia un'estensione massima utile a mettere a regime e tarare il sistema, nella tratta centrale della A35. In seguito a questo, una volta verificate efficienza, efficacia e sostenibilità economica della soluzione in oggetto nonché stabilita una chiara programmazione sovra-nazionale che vada nella direzione della soluzione medesima, si potrà procedere ad una seconda fase che prevede l’elettrificazione della A35, congiuntamente alla commercializzazione dei veicoli e dei relativi dispositivi per l’utilizzo della linea elettrificata.

Per ulteriori approfondimenti sui contenuti del progetto rimandiamo al prossimo numero di leStrade 8-9/2018 di prossima pubblicazione.

Scarica il programma del convegno Brebemi nell'area download di questa notizia (in basso)

www.brebemi.it

 

Torna in alto
doto vuoto

Login or Register

LOG IN

Register

Registrazione utente